Caricamento Eventi
imagealt

Eventi

Hinterland – Architetture ibride per teatri impropri

  • Questo evento è passato.


Ciclo di incontri

28 Gennaio @ 6:30 pm 16 Febbraio @ 6:30 pm

Progetto

Il progetto “Hinterland – architetture ibride per teatri impropri”, realizzato da Ludwig_Officina di linguaggi contemporanei con il Dipartimento ABC del Politecnico di Milano, intende promuovere la conoscenza e l’uso di alcuni spazi teatrali progettati e costruiti dall’architetto Guido Canella (1931-2009) nei comuni di Segrate, Peschiera Borromeo, Pieve Emanuele, quale occasione per sostenere in modo coordinato e secondo una logica di rete le compagnie teatrali presenti nel territorio e, contemporaneamente, offrire agli alunni delle scuole secondarie dei medesimi comuni la possibilità di un primo accesso al mondo del teatro.

L’idea è rilanciare insieme l’essenza e le funzioni del Teatro e dell’Architettura, in un momento in cui la grande crisi che il Covid ha generato ci obbliga a convocare tutte le strategie per avviare un processo di cura.

HINTERLAND nasce dalle nuove forme di fragilità educative e relazionali, causate dal distanziamento sociale imposto dalla pandemia e dal conseguente svuotamento degli spazi urbani, palcoscenici naturali in cui poter vivere la dimensione relazionale. Il progetto, infatti, è rivolto in primo luogo proprio ai giovani (preadolescenti e adolescenti) e agli artisti, che maggiormente hanno subito gli effetti della pandemia, e prova a ricostruire, partendo dall’idea di una cultura attiva, non disgiunta dalle responsabilità sociali del territorio, quel tessuto di relazioni che la pandemia ha lacerato.

Attraverso una call saranno selezionate le compagnie teatrali che saranno ospitate in residenza presso alcuni spazi teatrali all’interno di edifici di Canella. Le residenze includeranno laboratori teatrali per coinvolgere i ragazzi nella creazione delle performance finali. La finalità è far emergere un quadro non stereotipato ma valorizzante delle periferie della città metropolitana, lavorando sull’identità unica di ciascun comune, attraverso l’architettura e il teatro, nella rivalutazione degli edifici, nella rigenerazione degli spazi e nella cura dell’individuo.

Invito alle realtà locali

Gli incontri hanno lo scopo di presentare alle realtà territoriali coinvolte il progetto “Hinterland – architetture ibride per teatri impropri” vincitore del Bando 57 di Fondazione di Comunità Milano e saranno l’occasione per conoscere meglio il lavoro di Guido Canella, gli obiettivi, le azioni del progetto e le possibili modalità di partecipazione; in particolare i promotori del progetto intendono raccogliere esigenze/riflessioni/consigli per definire insieme alle realtà del territorio presenti all’incontro i dettagli della call rivolta agli artisti, che durante il 2022 frequenteranno i Comuni e si relazioneranno con le comunità.

Date degli incontri

Peschiera Borromeo, venerdì 28 gennaio 2022, ore 19.00, presso Oltheatre, via Don Luigi Sturzo, 25

Segrate, martedì 8 febbraio 2022, ore 18.30, presso Centro Civico Verdi, via XXV Aprile, 34

Pieve Emanuele, mercoledì 16 febbraio 2022, ore 18.30, presso Sala Consiliare del Comune di Pieve Emanuele, via Viquarterio, n. 1