imagealt

Valorizzazione economica

Rientrano tra le attività di valorizzazione economica della ricerca:

  • lo sviluppo e messa a punto di brevetti;
  • la realizzazione di prodotti/sistemi e componenti;
  • la messa a punto di protocolli e linee guida;
  • il trasferimento tecnologico, l’attivazione di start-up e spin-off con partner industriali;
  • la formazione professionale continua per il mondo della produzione.

I numeri DABC:

  • 8 brevetti depositati, per 18 inventori (2016-2020). Brevetti depositati negli ultimi 2 anni: 2019: Andrea Tartaglia _ Invention and technology disclosure form per invenzione da ricerca autonoma dal titolo “Sistema tecno-tipologico e digitale di architettura ibrida modulare”; 2020: Angelo Lucchini, Alberto Stefanazzi _ Procédé de réalisation d’une couverture de toiture d’un bâtiment et ensemble d’éléments adaptés.
  • 2 spin-off attivati (ZH, referente prof. Niccolò Aste; BRaVe M&T, referente prof. Gianandrea Ciaramella)
  • partecipazione in 3 consorzi (Consorzio Fabre, Consorzio CISE, Consorzio Poliedra)
  • vittoria di un contest per il trasferimento tecnologico (Switch2Product): progetto “ANT 3D”, docente di riferimento prof. Francesco Fassi, referente del progetto dott. Luca Perfetti
  • 13 progetti sviluppati con Partner industriali, finanziati da Regione Lombardia, tipologia R&D Smart Living (2017-19)